Lettori fissi

giovedì 1 ottobre 2015

Dogging


Arrivati al parcheggio,
Si fermano accanto ad un Autotreno in sosta; lui comincia ad accarezzare lei,la bacia e le alza la gonna ,la fa mettere in ginocchio sul sedile facendola abbassare su di lui con la testa...lei lo succhia facendo vedere quel che fa intenzionalmente...mentre il suo culo è esposto al finestrino dell'auto....lui le abbassa lo slip e lascia intravedere il taglio della fica e le due natiche sode....
Il camionista scende dal Tir toccandosi i pantaloni all'altezza del cazzo,già gonfio e si avvicina al finestrino. Lui,sussurra alla compagna qualcosa all'orecchio,e lei sorridendo scende dall'auto si avvicina al camionista che nel frattempo si slaccia i jeans e mette a nudo il suo uccello teso e gonfio,lei lo prende in mano mentre lui le tocca il culo e la fica già umida....a quel punto le prende la testa tra le mani e la abbassa sul suo cazzo duro,glielo infila in bocca e comincia a muoversi ritmicamente dentro e fuori la bocca di lei...le scopa la bocca con forza facendola lacrimare e procurandole conati di vomito.... Il suo compagno in auto fotografa e si mena  l'uccello per il piacere...di vederla usata da uno sconosciuto rozzo e animalesco....
Le estrae il cazzo dalla gola la gira di schiena e dopo averle alzato la gonna glielo mette dentro e comincia a pomparla con  foga e rabbia le da colpi profondi e decisi quasi a voler dimostrarle che è lui che comanda...che lui è il maschio vero,non il compagno che è in auto con lei..... Lei ansima ed emette versi soffocati....le piace essere presa così con violenza da quello sconosciuto bruto è volgare.
Dopo una decina di colpi più forti e profondi lui la stringe forte a se ,e le scarica tutto il suo seme dentro la fica noncurante,poi si stacca ,lo scappella 4/5 volte,per far vedere all'uomo di lei cosa ha dato alla sua donna. Sorridendo lo guarda,poi dice :"ciao,è stato un vero piacere" rivolto a lei, si gira e risale sul camion.
La donna ormai piena e colante di sperma, sale in auto e si sdraia sul sedile appagata per la monta,lui la tocca tra le cosce fradice prende dei fazzoletti di carta e la pulisce delicatamente dicendole:" Ti ha proprio riempita bene, fortunatamente usi la pillola. Ti ho vista come godevi sotto i suoi colpi; Sei meravigliosa quando sei in amore"
Poi si sono avvicinati e si sono baciati lungamente,con la consapevolezza della loro intesa e complicità. Infondo l'autista è stato solo l'oggetto animato del loro piacere. Il loro Toys,il giocattolo.Niente più.




4 commenti:

  1. trovo queste storie sempre un po' ridicole, ad ogni modo, la sessualità è un fatto privato e come tale ognuno fa come gli pare, però ci metterei sempre la specifica del profilattico...(ho apprezzato la cosa della pillola) giusto per fare educazione alle malattie sessualmente trasmissibili, vedi mai che legga qualche ragazzino in pubertà :))

    RispondiElimina
  2. Si è vero,è sempre un fatto privato è soggettivo la sessualità. Se uno ha a disposizione una tavolozza di colori.....sceglierà quello che più gli garba,quello che preferisce di più. La stessa cosa e per il sesso, si sceglie quello che più piace fare( riguardo a queste storie sempre un po ridice come tu dici) il profilattico è una cosa importante ed irrinunciabile ma in questa storia incoscientemente ,non è stato usato.
    Lo ripeto ad alta voce per quelli che non avessero compreso bene l'importanza del profilattico o preservativo: non fate come il camionista e neppure come la coppia in questione; usate sempre il profilattico in qualsiasi rapporto sessuale promiscuo.
    Grazie che me l'hai sottolineato.
    Buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono contenta che non mi ci hai mandato...che alcune volte sono abbastanza scassaballe, ma hai compreso il senso e non una polemica
      buona fine settimana Signor G.
      :)

      Elimina
    2. Ci mancherebbe....non sono un troglodita! Quello che tu mi hai sottolineato è stata una cosa giustissima che mi ha trovato d'accordo. Ed è bene divulgarle certe cose così importanti....
      Buon fine settimana anche a te,Signorina S. (Sarà,Serena,Silvia,Sivana,Susanna,Simona!Sally,Stefania,Selene) chiunque tu sia di queste!

      Elimina