Lettori fissi

martedì 4 agosto 2015

Lo si capisce sempre dopo....



“Innamoratevi di una donna senza tabù,
di una donna senza pudore
 che sia pronta a soddisfare ogni vostro desiderio.
Innamoratevi di una donna che renda
 la vostra vita più eccitante,
di una donna che abbia più perversioni di voi.
Innamoratevi di una donna che renda piccante
 non solo l'amatriciana,ma anche le lenzuola.
Innamoratevi di una donna maliziosa,
e sarà una storia lunga una vita

13 commenti:

  1. Eh, difficile è saperlo prima; cosa devi fare e chi stai scegliendo. Buona sera.

    RispondiElimina
  2. non è per niente difficile, ci vuole solo coraggio e spesso i maschi, sopratutto giovani, temono una donna così, per non dire che ne hanno paura .poi diventano muturi e...tutto cambia, vero signor G ?
    ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah, da quel poco che so di mio anche le donne ci mettono un po' a capire quel che vogliono.. Poi, beati quelli che sapevano da subito. :)

      Elimina
    2. Mah, da quel poco che so di mio anche le donne ci mettono un po' a capire quel che vogliono.. Poi, beati quelli che sapevano da subito. :)

      Elimina
    3. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
    4. no no lo sanno bene, anzi lo sappiamo molto bene, solo che si preferisce dar fumo...

      Elimina
    5. Non c'è niente di peggio di una donna egocentrista per non capire un uomo. Cerco di spiegartelo con parole che non riguardino il sesso femminile e forse ci arrivi.
      Se vuoi comprare una bicicletta sai quello che ci vuoi fare oggi, non quello che vorresti fare tra, che ne so vent'anni. Se ne vuoi una sola, di bicicletta intendo, devi essere fortunato e trovare quella che ti andrà bene per sempre o sapere in partenza cosa vorrai tra 20 anni.

      Ecco ora che sai di non essere una bicicletta e che non ti senti chiamata in causa a parlare come paladina di tutte le donne (e da donna ci starei bene attenta a dire che siamo tutte uguali e che spaventiamo i maschi giovani, ma fammi il piacere!) forse capirai che non sei "la donna" centro dell'universo, ma che esistono altri esseri umani con altri pensieri.

      Buonagiornata,

      A' Tuin's Lady

      Elimina
  3. Io,posso dire per mia esperienza che da giovane ho sempre cercato di vivere in sintonia ed equilibrio i miei rapporti con le donne,amandole,desiderando le cercando di comprenderle il più possibile. Ma...crescendo,mi sono accorto che preferivo essere fuori dagli schemi,che le donne con le quali stabilivo un rapporto importante non erano in sintonia con la mia concezione del vivere insieme.
    Il solito vivere insieme di tutti il muoversi entro certi canoni(ipocrisie quotidiane)
    Gelosie,rinunce,soffocamento dei propri desideri ed istinti.....
    Vivere insieme non è facile ed è anche logorante è limitativo delle libertà.
    La persona con la quale decidi di viverci: deve amare la libertà anzitutto,sua e dell'altro e poi si deve fondere in un tutt'uno,condividendo ogni cosa ed interesse,ci si deve adoperare per raggiungere quel l'intesa che ti fa vivere bene con passione rispetto e amore.
    Non lo so se sono riuscito ad esprimere il mio pensiero come avrei voluto.
    Grazie a voi tutti per essere stati qui.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. assolutamente si, signor G.
      Per la lady su, non capisco questa risposta...bah!
      non parlavo in maniera " universale" sarei una dea :)
      dico solo che le donne sono sveglie, già da ragazzine, solo che per convenzione sociale, devono " manifestarsi" in un certo modo, né
      converrai? le Donne Libere, quelle mentalmente aperte e autodeterminate, sono a tutt' oggi mosche bianche.Oppure donne dell' est, ma quelle sono venditrici di fumo per altre ragioni.
      Vada a rinfrescarsi lady la trovo eccessiva.

      Elimina
    2. Che avessi problemi di comprensione mi era chiaro dal primo intervento su questo post.
      Dipingi la realtà femminile con eccessiva semplicità, e con la stessa eccessiva semplicità non comunichi con gli altri, ma butti sentenze.
      Sull'eccessivo, beh forse ti ho solo fatto da specchio.

      Elimina
  4. Ragazze, Signore....ecche diamine...
    Non mi piace vedervi così, e poi stiamo parlando di me,del mio post,dei miei pensieri.
    Tuins Lady,non hai neppure accennato alla mia risposta tanto eri presa a controbattere la risposta di S. Forse non era degna di considerazione?
    Comunque,io dico sempre quello che mi va e che penso: mi piace il pensiero di S. e come lo espone.
    Tu Lady, non sei entrata nel merito del mio post,ma sei intervenuta con supponenza su una risposta di S.al mio post e.....mi sei sembrata eccessiva.,e a me,non puoi farmi da specchio! Nulla contro di te,anzi,sono solo un po' contrariato.
    Buona giornata !

    RispondiElimina
  5. grazie signor G.
    infatti sinceramente una risposta così aggressiva, da una lady così " emancipata" è paradossale.
    avessi parlato da bigotta moralista, ho solo spiegato che molte donne sanno bene, rispetto alle nostre nonne o mamme quello che desiderano sessualmente
    solo che viviamo in una società talmente sessista che preferiscono soffocare i loro desideri piuttosto che trovarsi marchiate troie a vita.
    non mi sembra complicato come concetto.
    buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ognuno ha il proprio " point of wiew"....
      Io concordo con te.
      Ciao,buona serata.

      Elimina